Filtro: tabacco riscaldato

In Italia (dati Iss) nel 2023 sono stati registrati 10,5 milioni di fumatori, oltre 93mila decessi legati al fumo ogni anno e più di 26miliardi di euro di costi sociali e sanitari. Se dopo l’approvazione della “Legge Sirchia” il numero dei fumatori diminuì, oggi il trend è di nuovo in crescita, anche a causa del nuovo fenomeno dei consumatori duali, coloro che usano indifferentemente l’elettronica o il tabacco riscaldato e la sigaretta tradizionale. L’intervista esclusiva al professor Girolamo Sirchia